Questa e-mail di Spotify è legittima?

Spotify mai:

  • Chiede tramite e-mail informazioni personali come: 
  • Informazioni di pagamento
  • Password
  • Codice fiscale o numero di partita IVA
  • Richiede pagamenti tramite terze parti (ad esempio, Western Union)
  • Ti chiede di scaricare qualcosa dalle nostre e-mail

E-mail sull'attività dell'account

Noi ti inviamo e-mail sulle attività dell'account per aiutarti a mantenerlo sempre sicuro. Sono inclusi:

  • Nuovi accessi
  • Nuovi membri per account Spotify Premium Family o Spotify Premium Duo

Per motivi di sicurezza, non è possibile disattivare queste e-mail. 

Se vedi un'attività che non riconosci, vai alla Guida per l'utilizzo dell'account.

Hai ricevuto un'e-mail sospetta?

Un'e-mail è sospetta se l'indirizzo del mittente non termina in «@spotify .com», o se semplicemente non sei sicuro della provenienza.

Non rispondere, non cliccare su nessun link o non scaricare nulla di ciò che è presente nell'e-mail. Se lo hai fatto:

  1. Reimposta la tua password.
  2. Modifica la password su qualsiasi altro sito su cui utilizzi la stessa password.
  3. Contatta la banca se credi che le tue informazioni finanziarie siano a rischio.

Segnala un'e-mail sospetta

  1. Inoltra l'e-mail a spoof@spotify.com. 
  2. Elimina l'e-mail. 

Il nostro team la esaminerà e ti farà sapere se l'e-mail è legittima.

Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2021

Ti è servito questo articolo?